Paola Volpe

Paola Volpe       La grande pianista Paola Volpe, nata a Napoli, alle rive del Mar Tirreno, fin da giovanissima richiamò l´attenzione del Pubblico e della Critica per la sua innata ed eccezionale Musicalità e per il suo grande impegno nella Ricerca Interpretativa.

      Paola Volpe iniziò gli studi pianistici fin da bambina. Diede il suo primo concerto con nove anni, alle “Terme di Castellammare di Stabia” (Napoli), con il Maestro Otello Calbi, (compositore e musicista italiano). Con dodici anni interpretò, nel Teatro “La Fenice” di Venezia, il Concerto KV 466 di Mozart, diretto da Piero Belluggi. Posteriormente, Paola Volpe continuò i suoi studi sotto la guida del Maestro Sergio Fiorentino, (pianista italiano) nel Conservatorio di “San Pietro a Majella” di Napoli dove si diplomò con “Menzione d´Onore”. Paola Volpe raggiunse rapidamente un dominio assoluto dello strumento; offrendo concerti come solista o in formazioni cameristiche e sinfoniche in Italia, Francia Germania, Spagna, Portogallo, Austria, Olanda, Belgio, Grecia, Svezia, Polonia, Ungheria, Serbia, Romania, Bulgaria, Russia, Ucraina, Croazia, Venezuela, Corea del Sud, e Giappone.

      Paola Volpe ha registrato vari lavori con differenti Case Discografiche: “Edi Pan”, “Discover International”, “Assa Kantor”, e “Sannio Neumi”. La pianista Paola Volpe è stata invitata in numerosi Festival Internazionali oltre che Radio e Televisioni straniere. Ha partecipato nei seguenti Festival, tra cui: “Festival Nenov” (Bulgaria), “Festival di Amalfi” (Italia), “Festival di Ravello” (Salerno, Italia), “Montalto Ligure Festival di Exilles” (Italia); ha collaborato con prestigiose Orchestre e Direttori tra cui gli italiani Carlo Zecchi, Piero Bellugi, Franco Caracciolo, Filippo Zigante, e Marcello Rota; i rumeni  Petre Sbarcea, George Mustea, Horia Andreescu, e Ludovic Bacs; l´austriaco Klaus Kaufmann.

       Vincitrice di vari Concorsi (anche della RAI, Radio Televisione Italiana), nel 2007 ottenne il Premio Internazionale per la musica: “Sebetia Ter” (“Targa d´Argento”) del Presidente della Repubblica Italiana. Paola Volpe ha ricevuto numerose e favorevoli critiche musicali per i suoi concerti nei principali Teatri Italiani: La Fenice (Venezia), Teatro Giordano (Foggia), Teatro Verdi (Trieste e Salerno), Teatro Petruzzelli e Piccinni (Bari), Teatro San Carlo (Napoli), Teatro Alfieri (Torino), Politeama Greco (Lecce), e Auditorio della RAI (di Napoli e Torino).

La grande pianista Paola Volpe in una delle sue numerose esibizioni

       Come Solista, la pianista Paola Volpe ha suonato con molte Orchestre Internazionali, tra le quali: “Orchestra Filarmonica de Tokio” (nel “Bunka Kaikan di Tokio), “Orchestra Sinfonica Municipale di Caracas” (Venezuela), “Orchestra A. Scarlatti”, “Real Orchestra da Camera della Wallonie” (Belgio), “Filarmonica di Brasov” (Romania), “Orchestra Sinfonica di Queensland” (Australia), “Filarmonica Sibiu” (Romania), “Orchestra del Teatro Taejon” (Corea), “Filarmonica George Enescu” (Romania), “Filarmonica di Ploiesti” (Romania), “Filarmonica di Bacau” (Romania), “Orchestra della Radiotelevisione Moldava” (Repubblica della Moldavia), “Orchestra di Razgrad” (Bulgaria), “Orchestra di Russe” (Bulgaria), “Orchestra Kameralna di Uppsala” (Svezia), y “Orchestra Filarmonica di Szombathely” (Ungheria).

       Dal 1997, Paola Volpe ricopre la carica di Direttore Artistico (sede napoletana) della Società Umanitaria “Humaniter Fondazione Massimo Della Campa”. Inoltre, Paola Volpe, ha il ruolo di Direttore Artistico dell´Associazione Musicale di Napoli: “Le Muse” (fondata nel 1975, dal principio, l´Associazione, ha svolto un´intensa attività dedicata all´organizzazione di Eventi Musicali). Tra l´altro l´Associazione “Le Muse” organizza, da ormai trent´anni, il “Concorso Internazionale di Pianoforte” (di cui Paola Volpe presiede la Giuria) e che si celebra nella città Italiana Agropoli. Paola Volpe è stata invitata a formar parte delle giurie di molti Concorsi Internazionali Pianistici tra cui: “Chateau de Courcillon” (Francia), “Konzerteum” (Grecia), “Rameau” (Francia), “Città di Oporto” (Portogallo), “Concorso Città di Ferrol” (Spagna), “Concorso Internazionale Krainev” (Jarkov, Ucrania), y “Concorso Internazionale W. Horowitz” (Kiev, Ucrania).

     Nell´ambito accademico, Paola Volpe ha impartito Classi Magistrali di Pianoforte in Italia come in Europa: “Bain de Musique” (Flaine, Francia), “Opus Artis” (Bruxelles), “Conservatorio Ellenico” (Atene), “Conservatorio Superiore Municipale di Barcellona”, “Stage Musicale Breda” (España), “Conservatorio Brabants” di Tilburg (Olanda), “Waldkraiburg Musikschule” (Baviera), “Kaupfenburg Musikschulakademie” de Mannheim (Germania), e “Montalto Musica” (Italia).

      Attualmente Paola Volpe, è titolare della Cattedra di Pianoforte principale nel Conservatorio Nicola Sala di Benevento (Italia). Nell´ambito del Conservatorio ha creato il “Trio Nicola Sala” formato da tre musicisti, interpreti e docenti di questa istituzione sannita dedicata alla musica, si tratta di: Paola Volpe (Pianoforte), Giulio Rovighi (Violino), e Gianluca Giganti (Violoncello). Il primo concerto del “Trio Nicola Sala” ebbe luogo nell´Ambasciata della Repubblica Slovacca in Roma, ottenendo un gran riscontro di pubblico e critica. Il Trio Nicola Sala” ha offerto numerosi concerti ed ha registrato vari Cd, il primo Cd é stato pubblicato dall´etichetta discografica “Sannio Neumi” (del Conservatorio de Benevento): un lavoro monografico dedicato a grandi compositori universali come Beethoven e Brahms. Il “Trio Nicola Sala” ha partecipato in importanti Festival presentando un approccio stilistico e interpretativo alla ricerca dell´innovazione nell´interpretazione di Autori Classici attraverso la valorizzazione  della timbrica e della metrica musicale. Il dialogo constante, interpretativo, e didattico, di questi tre professionisti, rappresenta una fonte d´ispirazione e arricchimento di valori umani e culturali diretti agli Alunni e al Pubblico.

 

VIDEI:                                                               

Il "Trio Nicola Sala": Paola Volpe, Giulio Rovighi e Gianluca Giganti
Video di Paola Volpe interpretando il tema: "Fuoco e Fuoco Smorzando" di la Compositrice Annelies Rhebergen
 
Video di Paola Volpe interpretando il tema: "Esperienza Medioevale" di la Compositrice Annelies Rhebergen

 

DISCOGRAFIA:                                             

Beethoven-Brahms2008
BEETHOVEN - BRAHMS
(“Trio Nicola Sala”)

La scuola napoletana2005
LA SCUOLA NAPOLETANA
(Pianista: Paola Volpe)

Ludwig van Beethoven2002
LUDWIG VAN BEETHOVEN
(Paola Volpe che accompagna l'Orchestra
con il suo Pianoforte)

Schubert-Schumann2002
SCHUBERT – SCHUMANN
(Pianista: Paola Volpe)

Otello Calbi2001
OTELLO CALBI
(Paola Volpe che accompagna l'Orchestra
con il suo Pianoforte)

 

 

  Tornare a Artisti

              Web di Paola Volpe   

                                                                                                                                    © GIULIANA CESARINI PRO ART  /  RISERVATI TUTTI I DIRITTI